We use cookies to improve your online experience. For information on the cookies we use and for details on how we process your personal information, please see our cookie policy . By continuing to use our website you consent to us using cookies.
AOMORI
  • TOKYO
  • AOMORI

CULINARY × ART × EXPERIENCE

Questo itinerario presenta le numerose e diverse attrattive della capitale e della regione di Tohokue oltre ad offrire un'interessante combinazione di arte moderna e cucina locale propone divertenti esperienze pratiche, come la realizzazione delle tipiche riproduzioni di cibo giapponesi, e la cosidetta "arte delle risaie".

Official Tokyo Travel Guide
http://www.gotokyo.org/it/

Local government official website
http://www.en-aomori.com/

I viaggiatori

  • Traveled : October, 2015 Ami Haruna
    Modella ,Attrice
    Risiede a Los Angeles Stati Uniti d'America
  • Traveled : October, 2015 Daniel Smith
    Produttore, Scrittore
    Risiede a Tokyo
    Paese d'origine: St. Louis Stati Uniti d'America

Aeroporto Internazionale di Los Angeles

  • Ami Haruna

    Questa volta con JAL ho volato in classe premium economy, che rispetto alla normale economy permette d'inclinare molto di più il sedile e ha anche l'appoggia piedi. Direi che le undici ore di volo sono state piuttosto gradevoli!

JAL161 Come arrivare dal tuo paese

Aeroporto internazionale di Narita

Treno Narita Express Dettagli

Area metropolitana di Tokyo

Primo giorno

TOKYO

Foto in costume presso lo studio fotografico Nanairo - Asakusamore

Foto in costume presso lo studio fotografico Nanairo - Asakusa

Non solo per l'iconico tempio di Sensoji, Asakusa è luogo di storia e di shopping, gite in rickshaw, passeggiate tra i ciliegi in fiore in primavera ed eccitanti fuochi d'artificio in estate. In queste occasioni allo studio forografico Nanairo si può indossare un kimono tradizionale, essere fotografati in modo professionale, e, perché no, camminare per i quartieri così abbigliati.

  • Ami Haruna

    Vado pazza per il kimono. I disegni sono di una squisita bellezza e l'obi scintillante vi aggiunge un tocco di gaiezza. Al termine dell'acconciatura mi sentivo una principessa giapponese. Temevo che fossimo troppo pesanti per lui, ma improvvisamente è schizzato in avanti e senza esitazione ci ha portato in giro per Asakusa. E in più spiegava tutto in inglese!

  • Daniel Smith

    Il primo giorno l'ho trascorso passeggiando a lungo per le vie di Asakusa, probabilmente il luogo migliore per toccare con mano un po' del Giappone di una volta. Quando giungi al Senso-ji ti si presenta maestoso il Kaminarimon, la porta" principale al tempio che oltre ad essere il simbolo di Asakusa apre la via a una lunga fila di negozietti interni sempre affollati. In effetti, venire a Tokyo senza visitare questo luogo è imperdonabile.

    Mentre indossavo il kimono la mia immaginazione galoppava a ritroso ai tempi degli shogun, e pensavo: «ma quant'è bello vestire così!» I conducenti di rickshaw, giovani e robusti, scorrazzano a gran velocità per le strade di Asakusa facendo anche da guida ai passeggeri.

    La prima cosa che si nota leggendo il menu è l'economicità dei prezzi.

A piedi
10 minuti

Kappabashi Dougu Streetmore

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Kappabashi Dougu Street

La Kappabashi Dougu Street è una centenaria via commerciale situata nella zona centrale più tradizionale di Tokyo, più esattamente tra Asakusa e Ueno. Lunga ottocento metri in direzione nord-sud, vi si trovano ben cento settanta negozi specializzati in utensili da cucina e lacche giapponesi, occidentali e cinesi, dolci giapponesi e occidentali, macchine per il pane, attrezzature da cucina e un'infinità di attrezzi, ingredienti e materiali da confezione. Il laboratorio "Ganso Shokuhin Sample-ya", ad esempio, è molto popolare tra i turisti stranieri per la creazione delle riproduzioni di cibo che si trovano spesso esposte all'ingresso di molti ristoranti e nelle quali è possibile cimentarsi personalmente.

  • Ami Haruna

    Abbiamo provato a creare noi stessi alcuni campioni con cera colorata e mi sono sorpresa di quanto sia facile. In effetti una volta ricordo di avere visto su YouTube qualcuno che preparava la lattuga, ma allora mi era sembrato molto più complicato mentre ora l'ottima insegnante e ci ha spiegato tutto alla perfezione.

  • Daniel Smith

    I cibi finti spesso esposti fuori dai ristoranti sono talmente ben fatti che sembrano veri e l'unica frustrazione è non poterli mangiare. Ma ciascuno se li può creare da sé. Io ad esempio ho provato a realizzare la lattuga, e sì che mi sono divertito!

Tokyo Metro Ginza Line
Stazione di Tawaramachi → Stazione di Shibuya
30 minuti, 240 yen

Shibuya Nishimura Fruits Parlormore

Shibuya Nishimura Fruits Parlor

Fondato nel 1910 come negozio di frutta d'alta qualità, è il paradiso dei semifreddi di stagione. Tra i gusti più popolari sono quello di melone e di mango di Miyazaki.

  • Ami Haruna

    La ragione principale che ci ha portato a Shibuya era assaggiare una di quelle magnifiche composizioni di frutta che sanno fare solo lì. Guardate un po' questo semifreddo gigantesco. Il migliore era senz'altro il Monte Bianco.

  • Daniel Smith

    Ma noi in particolare cercavamo un posto famoso dove mangiare vari tipi di dolci, che abbiamo trovato a Shibuya.

Royal Park Hotel The Haneda

  • Daniel Smith

    La camera è molto comoda e ben fornita di accessori da toeletta. Anche la connessione Wi-Fi è gratuita.

Secondo giorno

TOHOKU(AOMORI)

8:00 Aeroporto Internazionale di Tokyomore

8:00 Aeroporto Internazionale di Tokyo

Uno dei principali punti di accesso a Tokyo, conta diverse strutture commerciali e dalla piattaforma panoramica all'ultimo piano del terminal passeggeri, accessibile anche a chi non deve volare, si domina l'intera baia di Tokyo.

JAL141(oneworld YOKOSO/Visit TOHOKU Fare)

9:15 Aeroporto di Aomorimore

9:15 Aeroporto di Aomori

Situato tra Aomori e Hirosaki, le due maggiori città a vocazione turistica della provincia di Aomori, è un comodo punto d'ingresso all'intera area.
In inverno è sempre all'erta la cosiddetta "White Impulse", efficiente squadra spalaneve a cui è delegata la responsabilità di mantenere sempre in ordine, pulite ed efficienti le piste dell'aeroporto.
E ora il ristorante interno offre anche il White Impulse Curry!

Autobus dell'aeroporto
Aeroporto di Aomori → Hirosaki Ekimae
Circa 60 minuti

Biciclette a noleggio
Hirosaki Ekimae → Shiyakusho-mae
Circa 15 minuti

  • Ami Haruna

    Eccoci ad Aomori!Vediamo un po' quali avventure ci aspettano.Il volo da Tokyo Haneda è durato solo un'ora. Anche questa volta ho volato con JAL, per me il massimo.

  • Daniel Smith

    Il volo da Tokyo (aeroporto di Haneda) ad Aomori con JAL - solo un'ora - è stato particolarmente rilassante. All'arrivo abbiamo innanzi tutto visitato il parco del castello di Hirosaki giungendo con soli 100 yen di autobus sino alla stazione più vicina.

Parco di Hirosakimore

Parco di Hirosaki

Il castello di Hirosaki, originario del 1603, è una costruzione storica d'alto valore architettonico ancor'oggi ammirabile nello splendore di un tempo. I festival dei ciliegi in fiore in primavera, dei crisantemi e degli aceri in autunno e delle lanterne di neve in inverno lo rendono tutto l'anno un'attrazione centrale.

  • Ami Haruna

    Il castello di Hirosaki è in fase di trasloco"... Esatto, proprio così. Per ripararne le pareti di pietra stanno spostando di settanta metri quattrocento tonnellate di castello.

    Raccomando questo ristorante sia per la qualità della sua cucina giapponese sia per l'atmosfera generale del locale.

  • Daniel Smith

    Naturalmente il castello stesso spicca su tutto e in primavera i 2.600 alberi di ciliegio trasformano il luogo in un glorioso inno alla natura.

    L'atmosfera e il pranzo tradizionale giapponese concorrevano a fare del luogo un'autentica opera d'arte da gustare con tutti i sensi.

    Tsugaru, laboratorio e negozio di lacche locali: solo dietro le quinte si può capire la meticolosità e il tipo di lavorazione manuale che la creazione di questi piccoli tesori culturali" richiede.In molti caffè di Hirosaki servono anche irresistibili torte di mele e pasticcini squisiti.

    Un'oziosa passeggiata in questo incantevole parco è un vero toccasana e anche mezza giornata passa in un attimo.

Autobus circolare Dote-machi da 100 yen
Shiyakusho-mae → Hirosaki Ekimae
Circa 15 minuti

Autobus navetta gratuito
Stazione ferroviaria di Hirosaki → Hotel Apple Land
Circa 20 minuti

Hotel Appleland - Minamida Onsenmore

Hotel Appleland - Minamida Onsen

Le calde acque che fluiscono da questa sorgente termale del luogo sono particolarmente popolari per gli attribuiti benefici sulla pelle. Tra i diversi tipi di bagno disponibili è particolarmente ricercato quello al profumo di mele: sì, mele che galleggiano leggere sull'acqua mentre ci si abbandona al suo benefico calore! L'Omomuki Ringo Kaisekizen è una speciale portata di cibo in vassoio per gli ospiti degli hotel che prevedono anche un menu a base di mele. Le opzioni di alloggiamento sono molte, compresa una con cena a buffet. Per maggiori informazioni s'invita a vedere il sito dell'hotel.

  • Ami Haruna

    Ho sempre desiderato trovarmi in un posto così. L'onsen naturale a base di mele offre servizio continuo.

  • Daniel Smith

    Provate a immaginare di essere avvolti in un caldo vapore alla fresca fragranza di mele. Qui servono anche piatti gustosissimi che esibiscono un nuovo modo di provare la mela come guarnizione di cibi classici.

Terzo giorno

Hotel Apple Land

  • Daniel Smith

    In cima all'hotel c'è una dea.

Autobus navetta gratuito
Hotel Apple Land → Stazione ferroviaria di Hiraga
Circa 5 minuti

Konan Line dei treni Konan Railway
Stazione di Hiraga → Stazione di Tamboato
Circa 10 minuti

Rice Paddy Artmore

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Rice Paddy Art

La cosiddetta "arte delle risaie" si esprime con grandissime immagini create in due risaie - la cosiddetta tela - e piante di riso di diverso genere e colore - i colori appunto. L'elevatissima precisione e la qualità artistica di queste rappresentazioni sono ormai da tempo oggetto d'interessante conversazione.

  • Ami Haruna

    L'arte delle risaie è nata nel 1993 nel villaggio di Inakadate, ma solo ultimamente è divenuta un'importante attrazione turistica. Ogni anno due risaie scelgono un nuovo tema e quest'anno è toccato a Via col vento" e a "Star Wars: il risveglio della forza". Come fanno? Semplice: usano piante di riso variamente colorate, e con il trascorrere delle stagioni i colori si fanno più intensi, definiti. Via via il livello artistico si sta affinando. L'idea di rappresentare immagini di Star Wars in effetti è venuta a Lucasfilm, che ha espressamente richiesto a Inakadate di promuovere così il prossimo film della serie. Quando le ho viste sono rimasta a bocca aperta. Non sapevo che le risaie hanno più di 2.100 anni e mano a mano che mi raccontavano la storia e la cultura di Aomori sentivo crescere in me il desiderio di sapere ancor di più del Giappone come paese. In effetti l'idea dell'arte delle risaie serve uno scopo primario: divulgare la cultura del riso. Ma è visibile solo da giugno a ottobre, questo è da ricordare prima di programmare il viaggio.

  • Daniel Smith

    È una promozione vivente e tuttora in sviluppo della serie Star Wars. Ma come hanno fatto a creare opere così sorprendenti usando solo riso? Quest'arte non ha eguali!

    Come lo stesso nome suggerisce, non si deve saltare la Tambo (campo di riso) Art Station. Minuscola, è l'unica fermata oltre che unico mezzo di trasporto pubblico per arrivarci provenendo da Hirosaki.

Konan Line dei treni Konan Railway
Stazione di Tamboato → Stazione di Hirosaki
Circa 20 minuti

Autobus linea Tamenobu-go
Hirosaki Ekimae → Ringo Koen
Circa 40 minuti

Hirosaki City Apple Parkmore

Hirosaki City Apple Park

Hirosaki, città cui fa capo la maggior area di coltivazione delle mele del Giappone, si prefigge di avvicinare maggiormente la gente a questi frutti della fertile terra di Aomori. Osservato in lontananza dal maestoso monte Iwaki, in questo parco il pubblico può cimentarsi in alcune attività produttive relative alle mele e alla loro raccolta. Sono in vendita molti prodotti a base di mele e vi si trovano altresì ristoranti e lo stabilimento di sidro "Kimori". In maggio vi si celebra il festival della fioritura dei meli.

  • Ami Haruna

    Ci hanno anche spiegato come scegliere le mele: quelle dalla buccia più ruvida sono le più buone! E io che mi sono sempre lasciata guidare principalmente dall'aspetto, cioè buccia liscia e rosso intenso...

  • Daniel Smith

    Su due file si allineano le attrattive storiche miniaturizzate più importanti di Hirosaki.

    Ricordo che nei pressi della casa in cui ho vissuto da bambino c'erano alcuni alberi di mele. E ora, qui, vagando per l'Hirosaki Apple Park ho notato sui rami una gran quantità di succulente mele che senza che me ne rendessi conto la mia mano si stava già preparando a cogliere.

Autobus Tamenobu-go
Fermate Ringo Koen → Tsugaruhan Neputa Mura
Circa 20 minuti

Tsugaruhan Neputa Muramore

Tsugaruhan Neputa Mura

Qui sono in mostra i carri del celebre festival Neputa di Hirosaki. Si può anche toccare con mano la cultura di Tsugaru suonando i tradizionali tamburi taiko e lo shamisen locale, senza dimenticare lo shopping tra l'infinità di souvenir dell'artigianato locale della cittadina.
Pratica di shamisen di Tsugaru: è necessario prenotare almeno una settimana prima (info@neputamura.com) Pratica di realizzazione di un pesce rosso Neputa: è raccomandabile prenotare.

  • Ami Haruna

    Vi è anche un magnifico tamburo daiko che gli ospiti stessi possono provare a suonare. All'ingresso ci s'imbatte subito in un'enorme lanterna Neputa accesa che anticipa l'emozione che si vivrà durante il festival. Per il momento noi ci siamo un po' cimentati con la finitura di alcuni bastoncini di lacca Tsugaru. Ci è voluta circa un'ora e quando saranno pronti, tra due-tre settimane, ce li spediranno via posta.

  • Daniel Smith

    Il Neputa Festival è il più variopinto e affascinante evento annuale del Giappone, ma ora è famoso anche all'estero. Gli omonimi carri trasportano svariati musicisti e danzatori.

Autobus Tamenobu-go
Fermate Tsugaruhan Neputa Mura → Hirosaki Ekimae
Circa 20 minuti

Autobus dell'aeroporto
Fermata Hirosaki Ekimae → Aeroporto di Aomori
Circa 60 minuti

  • Ami Haruna

    Il mio viaggio termina qui. Devo dire che mi sono davvero innamorata di Aomori. Ma la prossima volta ci verrò in Agosto per assistere al festival di Neputa.

  • Daniel Smith

    Una vera favola! Ehi, dico a voi che mi state leggendo, vi auguro di poter fare un giorno lo stesso viaggio in Giappone che mi sono goduto io.

Aeroporto di Aomori

JAL(oneworld YOKOSO/Visit TOHOKU Fare) Dettagli

Aeroporto internazionale di Tokyo

RACCOMANDAZIONI DI VIAGGIATORI

Aomori è una delle nuove mete più ambite del Giappone. Ma guai venirci senza vedere l'arte delle risaie!

Ami Haruna
Modella ,Attrice
Risiede a Los Angeles Stati Uniti d'America
  • Hobby

    Viaggiare,Giardinaggio

  • Numero di viaggi in Giappone

    Più di trenta volte

RACCOMANDAZIONI DI VIAGGIATORI

Il Giappone che ho scoperto mettendoci effettivamente piede è molto diverso da ogni altro paese che abbia mai visitato e ora sono felice della mia scelta.

Daniel Smith
Produttore, Scrittore
Risiede a Tokyo
Paese d'origine: St. Louis Stati Uniti d'America
  • Hobby

    Pallacanestro,Musica,Antiquariato

  • Permanenza a Tokyo

    13 anni

Altri itinerari raccomandati nella stessa area

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

COPYRIGHT © TOHOKU × TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.

Back to Top