We use cookies to improve your online experience. For information on the cookies we use and for details on how we process your personal information, please see our cookie policy . By continuing to use our website you consent to us using cookies.
FUKUSHIMA
  • TOKYO
  • FUKUSHIMA

MIRAI & SAMURAI

Ecco un affascinante contrasto: Tokyo, città futuristica e dell'alta tecnologia, e Aizu, antica "città di samurai" rigurgitante di storia e cultura tradizionale.

Official Tokyo Travel Guide
https://www.gotokyo.org/it/

Local government official website
http://iplayfukushima.com/

I viaggiatori

  • Traveled : November, 2015 Hmily Song
    Blogger
    Risiede a Shanxi, Cina
  • Traveled : November, 2015 Huang Shi
    Attore
    Risiede a Tokyo
    Paese d'origine: Wuhan, Cina

Aeroporto di Hangzhou-Xiaoshan

ANA930 Come arrivare dal tuo paese

  • Hmily Song

    Subito dopo il check-in ANA coccola il cliente con tutta una serie di servizi e gesti di ospitalità, a cominciare dal superbo pasto a bordo. Tutto mi ha completamente soddisfatto, dal riso e la soba al dolce e le bevande.

Aeroporto internazionale di Narita

Treno Narita Express (JR EAST PASS)

Area metropolitana di Tokyo

Primo giorno

TOKYO

Miraikan - Museo nazionale delle scienze emergenti e dell'innovazionemore

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Miraikan - Museo nazionale delle scienze emergenti e dell'innovazione

Con l'ausilio di svariati metodi audiovisivi, mostre speciali e permanenti, seminari, laboratori per sperimenti, pubblicazioni cartacee e online e filmati, questo museo raccoglie e fornisce una dovizia d'informazioni sulle scienze e le tecnologie avanzate. Ogni tema trattato, anche se altamente specialistico, viene però spiegato con mezzi che ne facilitano la comprensione.

  • Hmily Song

    Il National Museum of Emerging Science and Innovation è un museo scientifico che tutti dovrebbero vedere. Dei suoi sette piani, il primo, il terzo, il quinto e il sesto sono caratterizzati da tipi diversi di esposizioni, mentre al settimo vi è una sala panoramica e un ristorante. Al terzo piano è in azione ASIMO, il robot umanoide più avanzato al mondo sviluppato da Honda. La dimostrazione dura solo dieci minuti ma sono più che sufficienti per immaginare il livello tecnologico che ogni suo movimento nasconde. Ci si può anche parlare!Nell'atrio della spaziosa sala all'ingresso del museo si può anche fare un giro sull'UNI-CUB, un piccolo ma intelligente veicolo che vi trasporterà alla velocità di diversi chilometri orari semplicemente controllandolo muovendo il corpo e i piedi.

  • Huang Shi

    Una cavalcata" sull'UNI-CLUB al National Museum of Emerging Science and Innovation è un'altra opportunità per meravigliarsi, se mai ve ne fosse bisogno, della capacità dei giapponesi di creare tecnologie innovative.

New Transit Yurikamome - Tokyo Metro Ginza Line
Telecom Center → Shibuya
Circa 40 minuti

Dove acquistare apparecchi elettronici (BIC CAMERA)more

Dove acquistare apparecchi elettronici (BIC CAMERA)

Questi mega negozi vendono di tutto: fotocamere, orologi, bollitori per riso, giocattoli, videogiochi, computer, farmaci, prodotti d'uso quotidiano e persino bevande alcoliche. Trovandosi tutti in prossimità d'importanti stazioni ferroviarie, per il turista sono una gran comodità.

  • Hmily Song

    Il famosissimo incrocio diagonale di Shibuya con il suo andirivieni di centinaia e centinaia di persone ti fa sentire al centro delle tendenze dinamiche di Tokyo. Proprio qui sorge lo Shibuya Hikarie, grattacielo e complesso di negozi inaugurato nel 2012, mentre al di là dell'ampia strada si trova Bic Camera, uno dei maggiori centri di vendita di prodotti elettronici con servizio duty free. Dalle fotocamere alla piccola elettronica, dalla cosmetica ai prodotti per l'igiene personale, la varietà di merce in vendita è esorbitante.

  • Huang Shi

    Anche qui il servizio ai clienti qui è eccellente e in ogni negozio vi è persino qualcuno che parla cinese. Mi sono subito sentito a mio agio in questa marea di prodotti in cui ho scorrazzato alla ricerca di cose nuove, fotocamere, computer e rasoi elettrici compresi.

A piedi
3 minuti

Ristorante di sushi "kaiten" ad alta tecnologiamore

Ristorante di sushi

Non più sushi che vagabondano sul tradizionale nastro trasportatore! Ora, soprattutto per garantirne maggior freschezza, tutti i piatti vengono velocemente serviti al proprio posto. Questo è infatti il servizio sushi del futuro: basta scegliere le varietà desiderate su un pannello tattile e attendere che giungano esattamente e velocemente davanti a voi, un'esperienza da provare almeno una volta nella vita.

  • Hmily Song

    Oltre alla ricca varietà di sushi, il ristorante dispone di un sistema di ordinazione e servizio completamente automatico, cosa mai vista nei ristoranti di sushi a nastro trasportatore.

  • Huang Shi

    Nei mie molti anni di vita a Tokyo non mi era mai capitato di entrare in un ristorante di sushi a nastro trasportatore. Era tutto buono e soprattutto fresco ed economico.

Hotel Ryumeikan Tokyo

  • Hmily Song

    D'accordo, le stanze d'albero in Giappone possono essere anche molto piccole, ma in questo hotel non ci si può certo lamentare della posizione, dei servizi e delle strutture, ristorante compreso.

  • Huang Shi

    Dopo Shibuya ci siamo diretti all'Hotel Ryumeikan Tokyo, a fianco della stazione di Tokyo. Come ci aspettavamo, il servizio era eccellente e la notte molto confortevole.

Secondo giorno

TOHOKU(FUKUSHIMA)

8:56 Stazione di Tokyomore

8:56 Stazione di Tokyo

Nell'ottobre 2012 sono terminati i lavori di restauro e preservazione dello storico edificio lato Marunouchi della stazione più importante di Tokyo, che ne hanno ripristinato la tanto cara facciata a mattoni rossi, suo autentico simbolo, e valorizzato svariati particolari architettonici per riportarla all'aspetto di grandiosità di un secolo fa, quando fu costruita. Con l'occasione hanno riaperto i battenti la Tokyo Station Gallery e il Tokyo Station Hotel, quest'ultimo primo e unico a sorgere in un'opera considerata importante patrimonio culturale del Giappone, con gli interni realizzati in un sofisticato stile neo-classico europeo proprio per armonizzarli con gli esterni dell'edificio di Marunouchi.

Treno JR Shinkansen Yamabiko 129 (JR EAST PASS)
Tokyo → Kōriyama

10:13 Stazione di Kōriyamamore

10:13 Stazione di Kōriyama

In questa stazione convergono varie linee ferroviarie, tra queste la Tohoku Shinkansen, la Tohoku Honsen, la Banetsu Saisen, la Banetsu Tosen e la Suigunsen.
All'interno si trova il centro commerciale integrato S-PAL e all'esterno il Big-i con una sala di osservazione e il museo SPACEPARK.

Treno JR della Ban-etsu-West Line (JR EAST PASS)
Kōriyama → Aizu-Wakamatsu
Circa 60 minuti

Circolare di autobus turistici linea Haikara-san
Wakamatsu Ekimae → Aizuwakamatsu Shiyakusho-mae
Circa 15 minuti

  • Hmily Song

    I trasporti pubblici in Giappone comprendono metropolitane, i treni delle linee JR e gli Shinkansen, i cosiddetti treni proiettile. E tutti sono molto puntuali!

  • Huang Shi

    Partenza dalla stazione di Tokyo alla volta di Aizuwakamatsu per il tramite della stazione di Koriyama. Alla stazione d'arrivo ho voluto provare il servizio mani libere", che prevede l'invio del bagaglio direttamente all'hotel per potere girare per la città liberi da ogni ingombro. Qui mi sono fermato due notti e ogni volta al termine della giornata non ho mai mancato il mio salutare appuntamento con l'onsen.

Katsudon con salsa ad Aizumore

Katsudon con salsa ad Aizu

Il katsudon, popolarissimo piatto giapponese di riso e cotolette di maiale (ed eventualmente guarnito con uova) e insaporito con salsa di soia o salsa dolce, si ritiene sia nato nel periodo Taisho, circa cento anni fa. Oggi è un piatto tradizionale molto amato e soprattutto nutriente. Ogni ristorante specializzato offre propri sapori di carne e salse, stimolando così la concorrenza. A Nakajima, in particolare, si può provare il katsudon di Aizu con l'originale salsa stufata che anziché soia ricorre al sapore dolce inventato dal precedente proprietario, un ex chef di cucina occidentale.

  • Hmily Song

    Questa combinazione di salsa densa e saporita e di tonkatsu e riso stimola veramente l'appetito. I controlli locali di sicurezza alimentare qui sono molto rigidi dopo il grande terremoto del Giappone orientale, con ogni singolo ingrediente attentamente ispezionato per l'approvazione.

  • Huang Shi

    Pranzo al Ganso Nikomi Sauce Katsudon di Nakajima. Eccellente anche questo!

A piedi
Circa 7 minuti

Realizzazione pratica di una lacca makie di Aizumore

Realizzazione pratica di una lacca makie di Aizu

L'introduzione della lacca ad Aizu risale a oltre quattrocento anni per opera di Ujisato Gamo, che iniziò a promuoverla nella regione quando nel 1590 divenne lord feudale sotto Toyotomi Hideyoshi. Il laboratorio Suzuzen Shikki, sorto nel 1832, è uno dei principali della zona grazie all'opera di artigiani che hanno via via ereditato i metodi antichi. Qui, oltre ad ammirare oggetti di lacca stupendamente rifiniti, anche i visitatori possono cimentarsi nella realizzazione di lacche makie dal design relativamente semplice ma personalizzato come ricordo del proprio viaggio in Giappone.

  • Hmily Song

    Mi hanno condotto in un laboratorio di lacche ove ho imparato a realizzarne una. Dopo la rifinitura vi si può anche disegnare un motivo o persino scrivere il proprio nome o quello di un amico. Il tutto per soli 1.500 yen, compreso l'oggetto fatto da sé.
    *Prezzi al momento dell’uso

  • Huang Shi

    Un'esperienza unica nel suo genere: ecco la mia creazione e da me stesso firmata. Questo sarà un bel ricordo di viaggio. Forse potrei regalarlo a qualcuno in famiglia, oppure a un'amica.

A piedi
Circa 5 minuti

Via pedonale Nanukamachi-dorimore

Via pedonale Nanukamachi-dori

Principale arteria nel periodo di Edo, serviva da ingresso occidentale alla città castello e contava un'elevata concentrazione di magazzini di grossisti, locande e ristoranti. Oggi sono quasi tutti negozi che con il loro stile architettonico concorrono a mantenere il paesaggio urbano giapponese di cento anni fa detto Romantic Taisho. Lacche, candele decorate, prodotti di cotone, piccoli stabilimenti di sake e altro ancora, al turista si presenta intatta la tradizione artigiana ricevuta dall'epoca dei samurai.

Circolare autobus turistici linea Haikara-san
Nanukamachi Ekimae → Tsuruga-jo Iriguchi
Circa 12 minuti

Castello di Tsurugamore

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Castello di Tsuruga

È il simbolo di Aizu, antica città di samurai. Rinnovato come fortezza inespugnabile, durante il feroce assedio durante la guerra civile (1868-1869) al termine del periodo di Edo permise di resistere un mese. Nel 1874, quando l'era samurai terminò, fu completamente abbattuto lasciando soltanto le mura di pietra ma ricostruito nel 1965 su grande richiesta della popolazione locale. Nel 2011 è stato sottoposto al rifacimento del tetto per dotarlo di tegole rosse e riportarlo così allo splendore di un tempo. Ora, quando i ciliegi del parco sono in fiore, ma anche in autunno, è un luogo di grande pace e per questo è una meta importante nel programma turistico di Aizu.

  • Hmily Song

    Non era la prima volta che visitavo il castello di Aizuwakamatsu-jo, noto anche come castello di Tsuruga. La prima fu per vedere il paesaggio invernale - stava nevicando davvero molto - e in quell'occasione mi ripromisi di rivederlo in un'altra stagione. Così infatti è stato, ed eccomi qui quasi a correre alla sua base salutato dalla favolosa contrapposizione tra il bianco brillante delle pareti esterne e il rosso intenso delle foglie di acero e gingko biloba di notte. Che visione stupenda!

  • Huang Shi

    Al castello di Aizuwakamatsu, o Tsuruga-jo come è anche chiamato, ci sono andato in tour la sera e lo spettacolo era decisamente bello. Ci sono tornato anche il giorno dopo, questa volta per scattare qualche foto alle foglie autunnali brillanti al sole che nell'insieme componevano un quadro dai vividi colori, di quelli che fanno trattenere il respiro mentre li si guarda.

Circolare autobus turistici linea Haikara-san
Tsuruga-jo Iriguchi → Higashiyama-onsen-eki
Circa 20 minuti

Higashiyama Onsen (Shosuke no Yado e terme di Takinoyu)more

Higashiyama Onsen (Shosuke no Yado e terme di Takinoyu)

Funzionante da circa 1.300 anni, è considerato il "salotto interno" di Aizu. Dalle proprietà terapeutiche grazie alle acque sulfuree, ha ricevuto le molte generazioni di signori feudali e samurai del luogo. Vi si trova anche una locanda che servì da residenza per il signore dell'intero dominio. In questa stessa zona si trovano molte cascate alimentate dal fiume Yukawa che attraversa la città, alcune di queste osservabili da diversi alberghi del luogo.

  • Hmily Song

    Questa locanda è situata nei pressi di una piccola gola al centro dell'Higashiyama Onsen. La vista scenica che si apre davanti ai propri occhi mentre ci s'immerge in queste calde acque termali è quasi mozzafiato.

Terzo giorno

Higashiyama Onsen (Shosuke no Yado e terme di Takinoyu)

Circolare autobus turistici linea Akabei
Higashiyama-onsen-eki → Aizu-Wakamatsu Ekimae
Circa 15 minuti

Ferrovia di Aizu
Aizu-Wakamatsu → Yunokami Onsen
Circa 40 minuti

Taxi
Yunokami Onsen → Area di Ouchi-juku
Circa 10 minuti

Ouchi-jukumore

Ouchi-juku

È l'antica stazione postale istituita attorno al 1640 lungo la strada commerciale Aizu-Nishi Kaido che collegava Aizuwakamatsu con Nikko-Imaichi. In particolare prosperò come importante snodo di trasporti di merci e persone quando il signore del castello di Tsuruga iniziò le visite a Edo, l'attuale Tokyo. Oggi rimane un gruppo di abitazioni con tetto di paglia a ricordare il paesaggio urbano di allora, designato importante distretto per la preservazione di antiche abitazioni. Tra le specialità culinarie locali si ricorda la negi soba (pasta di grano saraceno condita con cipolline) e i tramezzini di salmerino.

  • Hmily Song

    La zona era molto vivace e pulsante di vita e mentre guardavo i numerosi e squisiti oggetti d'artigianato in vendita ho scambiato qualche parola con il negoziante. Ma la sensazione più accattivante è stata quando di fronte al focolare tradizionale mi cuocevo pesce alla griglia e sorseggiavo del tè, quasi come se per incanto fossi stato catapultato ai tempi dei samurai.

  • Huang Shi

    Per finire ho visitato Ouchi-juku, della quale avevo più volte sentito parlare in passato. È un luogo come pochi altri. Un tempo era una delle soste dello Shogun durante i suoi viaggi a Edo, l'attuale Tokyo, e nonostante le molte generazioni trascorse si è mantenuto pressoché intatto, tanto che ancora vi vive gente quasi come si faceva una volta.In una di queste case ho saputo che in questo villaggio si sono trasferite diverse persone che hanno perso la dimora durante il grande terremoto del Giappone orientale.Ne ho approfittato anche per visitare le più famose distillerie del paese, proprio nell'area di Fukushima, e ho provato diversi tipi di sake tra l'altro ben sapendo che qui nascono da un'acqua e un riso di ottima qualità.L'area montagnosa di questa area dista molto dal mare e, in particolare, si trova nella direzione opposta a quella dei venti prevalenti che soffiano nei pressi dell'ormai ex centrale nucleare. Oggi è visitata in continuazione da molti turisti che l'hanno riportata alla vita palpitante di prima. È una destinazione di cui non ci si può pentire. Al contrario, vale una visita almeno una volta nella vita!

Taxi
Area di Ouchi-juku → Yunokami Onsen
Circa 10 minuti

Ferrovia di Aizu
Yunokami Onsen → Aizu-Wakamatsu
Circa 40 minuti

Treno JR della Ban-etsu-West Line (JR EAST PASS)
Aizu-Wakamatsu → Kōriyama
Circa 60 minuti

  • Hmily Song

    Stazione di Yunokami-onsenProprio a lato di questa vecchia stazioncina con il tetto di paglia vi è una piccola sorgente termale per i piedi, un vero toccasana dopo una giornata in cammino. Al mio arrivo, in autunno, mi hanno accolto un cielo azzurro trasparente e il rosso brillante degli aceri, un'atmosfera che speravo di respirare nuovamente prima del viaggio di ritorno.Alla stazione di Koriyama ho comprato un bento. I bento giapponesi, quei deliziosi vassoietti colmi di vari cibi, sono deliziosi e durante il viaggio mi hanno fatto spesso compagnia.

Stazione di Kōriyama

Treno JR Shinkansen Yamabiko (JR EAST PASS)

Stazione di Tokyo o altri luoghi

  • Hmily Song

    Nel mio viaggio a Tokyo e a Fukushima ho visto il Giappone tecnologico. Allo stesso tempo, proprio a Fukushima, ho scoperto un po' del Giappone rurale e durante la visita al castello di Aizuwakamatsu-jo di un bianco quasi abbagliante e a una Ouchi-juku inondata dal sole mi sono visto riportare ai tempi dei Samurai. Ah!, spero di ritornarci presto a Fukushima e in questa parte del Giappone orientale, ma questa volta nella stagione dei ciliegi!

  • Huang Shi

    Tieni duro, Fukushima, risorgerai nel pieno del tuo splendore! Ecco, il mio viaggio qui è finito e grazie anche alla visita al castello di Aizuwakamatsu mi lascia pieno di eccellenti ricordi. Grazie ancora!

RACCOMANDAZIONI DI VIAGGIATORI

Il pacchetto di viaggio dal National Museum of Emerging Science and Innovation di Tokyo al castello di Aizuwakamatsu e a Ouchi-juku, nella provincia di Fukushima, offre al turista l'opportunità di vedere il Giappone moderno e come era agli albori del periodo Meiji.

Hmily Song
Blogger
Risiede a Shanxi, Cina
  • Hobby

    Viaggi, Fotografia

  • Numero di viaggi in Giappone

    11 volte

RACCOMANDAZIONI DI VIAGGIATORI

Pur avendo vissuto a Tokyo per ventisei anni non ho mai immaginato che fosse così facile andare a Fukushima, e ora che l'ho fatto so che sicuramente ci ritornerò, magari in un'altra stagione.

Huang Shi
Attore
Risiede a Tokyo
Paese d'origine: Wuhan, Cina
  • Hobby

    Viaggi, Fotografia, Associazioni per persone con interessi comuni

  • Permanenza a Tokyo

    26 anni

Altri itinerari raccomandati nella stessa area

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

COPYRIGHT © TOHOKU × TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.

Back to Top