We use cookies to improve your online experience. For information on the cookies we use and for details on how we process your personal information, please see our cookie policy . By continuing to use our website you consent to us using cookies.

WONDER FARM

WONDER FARM_1
WONDER FARM_2
WONDER FARM_3
WONDER FARM_4
WONDER FARM_1 WONDER FARM_2 WONDER FARM_3 WONDER FARM_4

È un parco tematico agricolo integrato comprendente una struttura per la coltivazione dei pomodori in cooperazione con gli agricoltori locali. Oltre alla possibilità di raccogliere da sé frutta e verdura è possibile consumare piatti completamente vegetariani. Mori-no Marche è invece un grande negozio di vendita diretta di verdure e cibi lavorati, mentre Mori-no Kitchen è un ristorante a buffet che serve piatti preparati prevalentemente con prodotti agricoli locali. Ogni giorno il menu a rotazione serve circa trenta piatti diversi.
Infine, Mori-no Aguri Kobo è uno stabilimento di produzione di succhi e purea di pomodoro con adiacente giardini con coltivazioni floreali e orti di verdure di stagione; completa il tutto un'area polifunzionale coltivata a verde.

Indirizzo

1 Azahiro-machi, Nakajima, Yotsukura-machi, Iwaki City, Fukushima

Accesso

Percorso 1

  • Pendere un taxi dalla stazione di Iwaki della Joban Line dei treni JR (circa 35 minuti)

Percorso 2

  • Pendere un taxi dalla stazione di Yotsukura della Joban Line dei treni JR (circa 25 minuti)

Quando

Mori-no Kitchen (ristorante)
Pranzo: 11:00-15:00 (ultimo ordinativo ore 14:00)
Cena: 17:00-21:00 (ultimo ordinativo ore 20:00)

Mori-no Marche (negozio di verdure a vendita diretta)
Estate (da aprile a novembre): 9:00-18:00
Inverno (da dicembre a marzo): 9:00-17:00

Chiusura

Ogni mercoledì e a cavallo di fine anno

Sito

Periodo migliore

Agosto, Settembre, Ottobre

Di particolare interesse

繧ケ繝昴ャ繝亥錐

Luoghi vicini

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

Resoconti di viaggio

COPYRIGHT © TOHOKU × TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.

Back to Top