We use cookies to improve your online experience. For information on the cookies we use and for details on how we process your personal information, please see our cookie policy . By continuing to use our website you consent to us using cookies.
Akita
Akita è anche il luogo d'origine dell'omonima razza canina ormai apprezzata in tutto il mondo.
Qui, sempre molto atteso per via del significato culturale del tutto unico che esprime, è il rituale Namahage interpretato da un demone mascherato da orco che ogni anno in inverno gira per le case confermandosi uno degli eventi più interessanti del folclore locale.
Tutta la provincia vanta altresì una prospera cucina originale, i cui maggiori rappresentanti sono il kiritanpo (riso pressato attorno a un bastoncino e scaldato al fuoco), l'udon inaniwa (considerato tra i tre più buoni del Giappone) e varie pietanze in pentola (nabe) a base di shottsuru, un salsa di pesce locale.
Meta molto popolare tra i turisti è la stazione termale di Nyuto Onsen, sorgente scoperta fortuitamente sulle montagne a est di Akita che, benché fruibile anche da chi è solo di passaggio, invita a trascorrere in un ryokan una notte di completo relax.
Nelle vicinanze si trova inoltre il lago di Tazawa, il più profondo del Giappone, che con le sue acque color zaffiro conferisce agli immediati dintorni un aspetto quasi mistico.
Degno di nota è anche il festival estivo di Kanto, uno dei tre più grandi della regione nordorientale del paese e la cui sola vista delle lanterne appese a pertiche di bambù di quindici metri che snodandosi lungo la via principale infondono un gran senso di bellezza ed energia.

Per viaggiare da Tokyo a Akita

Tragitto 1

  • Aeroporto internazionale di Tokyo (Haneda) → Aeroporto di Akita: Circa 1 ora e 5 minuti

Tragitto 2

  • Stazione JR di Tokyo → Stazione JR di Akita: Minimo 3 ore e 37 minuti con il treno ad alta velocità Akita Shinkansen

Tragitti raccomandati

  • AKITA × TOKYO
    Dopo una vista mozzafiato a 360° dalla “Tokyo City View”, al cinquantaduesimo piano del Roppongi Hills, eccitante sarebbe l’idea di volare ad Akita, provincia più a nord famosa anche per le sue kamakura, casupole ricavate in tumoli di neve, per lasciarsi sedurre dai suoi paesaggi urbani e da eventi tradizionali che aprono le porte verso una cultura ben distinta.
  • AKITA × TOKYO
    L'itinerario qui presentato, concepito per le persone fisicamente più attive, conduce prima nella Tokyo delle illuminazioni notturne più famose per concludersi sugli ottimi campi da sci dei monti adiacenti al lago di Tazawa, a nord.

Luoghi vicini

Vedi tutte le destinazioni

Video in realtà virtuale a 360°

I festival di Akita

Negozi di specialità locali

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

COPYRIGHT © TOHOKU × TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.

Back to Top